Angelina Jolie

Primi anni di vita

Attrice e umanitaria Angelina Jolie Voight è nata il 4 giugno 1975 a Los Angeles, in California, dall’attore Jon Voight e dall’attrice Marcheline Bertrand. È salita alla celebrità negli anni ’90. Ha iniziato a recitare in giovane età, studiando al Lee Strasberg Theatre Institute fin dalla prima adolescenza. Jolie in seguito ha frequentato la New York University.

‘Gia’ e ‘Ragazza, interrotta’

Negli anni ’90, Angelina Jolie divenne un’attrice popolare. Ha dato una performance da star nel film per la televisione Gia del 1998, basato sulla vita breve e tragica della modella Gia Marie Carangi. Jolie ha vinto la migliore attrice Golden Globe per il ruolo.

Un altro grande ruolo drammatico in Girl, Interrupted (1999) ha portato a Jolie il suo primo Academy Award (come miglior attrice non protagonista). Nel nuovo millennio ha continuato a ricoprire diversi ruoli interessanti, come un avventuriero nei film di Tomb Raider (2001 e 2003), un profiler dell’FBI in Taking Lives (2004), un assassino in Mr. and Mrs. Smith ( 2005) e una moglie socialita negletta e travagliata in The Good Shepherd (2006). Jolie ha anche abbracciato la parola fantascienza / fantasy con i suoi ruoli di comandante di squadrone in Sky Captain e nel World of Tomorrow (2004) e una madre vendicativa e mostruosa in Beowulf (2007).

Nel 2007, Jolie ha interpretato brillantemente Mariane Pearl, la vedova incinta del giornalista del Wall Street Journal Danny Pearl, in A Mighty Heart. Il film era basato sul racconto di Mariane del rapimento e dell’omicidio del marito.

Sforzi umanitari
Una devota umanitaria, Angelina Jolie è stata nominata Ambasciatrice di buona volontà per l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati nel 2001. Ha fatto scalpore per il suo lavoro per ottenere aiuti per i rifugiati in Cambogia, Darfur e Giordania, solo per citarne alcuni.

Nel 2005, Jolie ha ricevuto il Global Humanitarian Action Award dall’Associazione delle Nazioni Unite degli Stati Uniti per il suo attivismo a favore dei diritti dei rifugiati. Ha continuato a richiamare l’attenzione su questioni globali.

“Kung Fu Panda”, “Maleficent” e progetti registici

Nel 2008, dopo aver prestato la sua voce alla commedia animata Kung Fu Panda e aver ritratto un assassino in Wanted, Jolie è apparsa nel thriller diretto da Clint Eastwood, Changeling. Jolie ha interpretato Christine Collins, una madre il cui figlio riappare dopo il suo rapimento. Collins è sicuro che il ragazzo tornato non è quello a cui ha dato alla luce, e la sua lotta rivela una cospirazione della polizia. Nel 2009, Jolie ha ricevuto la sua prima nomination all’Oscar come miglior attrice per il suo ruolo nel film.

Jolie ha continuato a guadagnare il ruolo principale nel Salt di azione (2010), su un agente della CIA, Evelyn Salt, che è in fuga dopo essere stato accusato di essere una spia russa. Nello stesso anno, interpretò la misteriosa Elise Clifton-Ward nel film di spionaggio The Tourist, al fianco di Johnny Depp.

Nel 2014, l’attrice ha goduto i premi di plasmare un grande successo, sia recitazione che produzione esecutiva di Disney’s Maleficent. Jolie interpreta il personaggio del titolo di maga, con il film che assume un approccio revisionista incentrato sulla donna nei confronti del cattivo principale del film d’animazione classica Sleeping Beauty (1959). Con i critici americani divisi sui meriti di Maleficent, il progetto ha comunque funzionato con la magia del botteghino, guadagnando circa $ 240 milioni a livello nazionale e altri $ 517 milioni oltreoceano.

Jolie ha anche iniziato a perfezionare la sua arte come regista. Ha fatto il suo lungometraggio alla regia con il film In the Land of Blood and Honey del 2011, guardando una relazione orribilmente danneggiata dalla guerra bosniaca. Questo è stato seguito da Unbroken del 2014, un film biografico che raccontava la storia della sopravvivenza dell’Olimpo Louis Zamperini in un campo di prigionia giapponese. Il film era basato sul bestseller di Laura Hillenbrand con lo stesso titolo e ha guadagnato oltre $ 163 milioni in tutto il mondo.

L’anno seguente Jolie recitò con Pitt nel film d’arte By the Sea, un lento racconto mediterraneo ambientato negli anni ’70 su una coppia sposata e le tensioni della loro relazione.

Matrimoni e problemi di salute

Famosa per i suoi romanzi fuori dallo schermo, Jolie è stata sposata tre volte. Sposò la co-star di Hackers Jonny Lee Miller nel 1995. La coppia divorziò nel 1999. L’anno seguente, Jolie sposò l’attore premio Oscar Billy Bob Thornton. Quell’unione durò fino al 2003. Jolie incontrò l’attore Brad Pitt, durante la realizzazione di Mr. e Mrs. Smith nel 2004. All’epoca, Pitt era sposato con la star di Friends Jennifer Aniston, e la sua relazione con Jolie spinse il loro divorzio, provocando un Scandalo di Hollywood che ha dominato tabloid per anni. Indicato come “Brangelina”, Jolie e Pitt divennero una delle coppie più ricercate di Hollywood.

Nel 2002, Jolie ha adottato un figlio dalla Cambogia e lo ha chiamato Maddox. Tre anni dopo, adottò una figlia, Zahara. Nel 2005, Pitt ha archiviato documenti per adottare entrambi i figli di Jolie. La prima figlia biologica della coppia, Shiloh, è nata in Namibia nel 2006. Jolie, Pitt ei loro figli si erano recati lì per evitare la frenesia dei media che sembrava seguirli ovunque andassero.

Nel marzo 2007, Angelina Jolie ha aggiunto un nuovo membro alla sua famiglia. Ha adottato un bambino di 3 anni da un orfanotrofio vietnamita e lo ha battezzato Pax Thien. Jolie ha poi dato alla luce due gemelli, Knox Leon e Vivienne Marcheline, il 12 luglio 2008, in un ospedale sul mare nel sud della Francia. I diritti per le prime immagini dei gemelli sono stati venduti a People e Hello! riviste per $ 14 milioni – rendendole le foto delle celebrità più costose mai prese.

Jolie ha vissuto una grande perdita personale all’inizio del 2007, quando sua madre morì di cancro ovarico all’età di 56 anni dopo aver combattuto la malattia per molti anni. Anche sua nonna è morta di cancro.

Nel maggio 2013, la 37enne Jolie ha annunciato in un articolo del New York Times intitolato “My Medical Choice” che ha subito una doppia mastectomia nel tentativo di prevenire il cancro al seno in futuro. L’attrice ha detto che ha deciso di sottoporsi all’intervento dopo aver appreso che porta un gene noto come BRCA1, che aumenta il rischio di cancro al seno e alle ovaie.

“I miei medici hanno stimato che avevo un rischio dell’87% di cancro al seno e un rischio del 50% di cancro alle ovaie, anche se il rischio è diverso nel caso di ogni donna”, ha dichiarato Jolie. “Una volta saputo che questa era la mia realtà, decisi di essere proattivo e di minimizzare il rischio quanto più potevo.” Alla fine di aprile 2013, Jolie ha aggiunto che aveva completato diversi mesi di procedure mediche, tra cui una doppia mastectomia e un intervento chirurgico di ricostruzione, presso il Pink Lotus Breast Center in California.

Pitt e Jolie si sono fidanzati nel 2012. Scivolando sotto il radar dei paparazzi, hanno tranquillamente legato il nodo in una cerimonia privata circondata da familiari e amici il 23 agosto 2014, in Francia.

Il 24 marzo 2015, Jolie ha scritto in un altro articolo del New York Times che aveva rimosso le sue ovaie e le tube di Falloppio la settimana precedente per ridurre ulteriormente il rischio di cancro. “Non l’ho fatto solo perché porto la mutazione del gene BRCA1 e voglio che altre donne lo sentano”, ha scritto Jolie. “Un test BRCA positivo non significa un salto alla chirurgia. Ho parlato con molti medici, chirurghi e naturopati. Ci sono altre opzioni Alcune donne prendono pillole anticoncezionali o fanno affidamento su medicine alternative combinate con controlli frequenti. C’è più di un modo per affrontare qualsiasi problema di salute. La cosa più importante è conoscere le opzioni e scegliere ciò che è giusto per te personalmente. ”

L’attrice ha dichiarato di essere diventata pubblica con la sua decisione di aiutare “altre donne a rischio a conoscere le opzioni”. In un’intervista di settembre 2017 a Vanity Fair, Jolie ha rivelato di aver sviluppato la paralisi di Bell, il danno al nervo facciale che ha fatto abbassare un lato della sua faccia. Ha detto che l’agopuntura l’ha aiutata a riprendersi completamente dalla paralisi facciale.

Separato da Brad Pitt

Nel settembre 2016, Jolie ha chiesto il divorzio da Pitt e ha chiesto l’esclusiva custodia fisica dei loro sei figli, scatenando un’altra frenesia da tabloid. La loro contenziosa battaglia per la custodia si è manifestata pubblicamente con le accuse secondo cui Pitt, dopo aver bevuto sul proprio aereo privato, si era reso “verbalmente offensivo” e “fisico” con Maddox. Il Dipartimento dei servizi per l’infanzia e la famiglia di Los Angeles e l’FBI hanno avviato un’indagine, ma non hanno trovato segni di abuso; la coppia ha seguito con una dichiarazione congiunta che stavano lavorando insieme per risolvere il loro divorzio.

Nel maggio 2017, Pitt ha rilasciato la sua prima intervista a GQ Style dopo la separazione in cui ha affermato di aver smesso di bere ed era in terapia. Jolie ha aperto la sua separazione in una cover story di settembre 2017 a Vanity Fair. Nell’intervista, ha detto durante l’estate del 2016, “le cose sono diventate difficili” nel loro matrimonio, ma lei ha difeso la loro vita insieme. “[Il nostro stile di vita] non era in alcun modo negativo”, ha detto alla rivista. “Non era questo il problema. Questa è e resterà una delle meravigliose opportunità che possiamo offrire ai nostri figli. … Sono sei individui molto forti, pensierosi, mondani. Sono molto orgoglioso di loro. ”

Ha anche detto che la famiglia andava avanti insieme e che lei e Pitt erano entrambi devoti al miglior interesse dei bambini: “Ci prendiamo cura gli uni degli altri e ci prendiamo cura della nostra famiglia, e stiamo entrambi lavorando per lo stesso obiettivo”.

Nel marzo 2018, Entertainment Tonight riferì che l’attrice e l’umanitaria stavano tranquillamente frequentando un “uomo bello e dall’aspetto vecchio che è un agente immobiliare”, anche se a quel punto non si riteneva che la relazione fosse seria.

Pochi mesi dopo, è stato rivelato che Jolie era in pericolo di perdere la custodia primaria dei suoi sei figli dopo aver impedito loro di vedere Pitt durante il loro divorzio in corso. Secondo i documenti del tribunale, il giudice nel loro caso ha dichiarato la mancanza di un rapporto sano con il padre “dannoso”, e ha minacciato di assegnare a Pitt la custodia primaria se le cose non fossero cambiate. Il giudice ha suggerito alcuni passi che la coppia estranea avrebbe potuto prendere, incluso fornire a Pitt il numero di cellulare di ogni bambino, e ha delineato un programma di visite estive da seguire con Jolie a Londra per filmare Maleficent 2.

Ad agosto, la squadra legale di Jolie ha presentato documenti giudiziari secondo i quali il suo ex marito non avrebbe “pagato alcun significativo sostegno per i figli dopo la separazione”, un’accusa contestata dalla parte di Pitt.

Top